Buona Giornata Internazionale della Donna
Events

08 Marzo 2023

Buona Giornata Internazionale della Donna

Buona Giornata Internazionale della Donna

Buona Giornata Internazionale della Donna da NAE Vegan Shoes


Mentre il mondo si avvicina all'8 marzo, una cosa Ŕ chiara: non si trasformerebbe senza le donne. ╚ semplicemente impossibile riassumere tutti i loro incredibili contributi in un solo articolo - o addirittura in un solo giorno. Ma questo Ŕ il giorno in cui tutto il mondo gira la testa in segno di apprezzamento e pronuncia un grande "grazie" globale. Noi di NAE non siamo da meno. Senza le donne, non ci sarebbe la NAE. Dall'alto della nostra poltrona di cofondatore, fino agli uffici, alle fabbriche e agli outlet, fare affari sarebbe impossibile senza donne intelligenti e intraprendenti che guidino la carica per un futuro pi¨ sostenibile. Continuate a leggere, quindi, e soffermatevi su come le donne contribuiscono a tutto ci˛ che rappresentiamo per le scarpe vegane NAE.


Le donne e il veganismo
Secondo i sondaggi condotti negli Stati Uniti, l'incredibile 79% dei vegani si identifica come donna. Se si considera che si tratta di quasi 8 vegani su 10 che condividono il proprio genere, i numeri iniziano a sconvolgere la mente. Ci sono varie idee sul perchÚ di questo fenomeno, tra cui il fatto che l'industria della carne si concentra intensamente sullo sfruttamento degli animali di sesso femminile, con la produzione di uova di gallina e di latte di mucca. Anche le pecore sono allevate in maggioranza da donne, nonostante la lana, la loro principale fonte di sfruttamento, non sia esclusiva di nessuno dei due sessi. Molti attivisti intersezionali vedono questo trattamento ingiusto come un'altra manifestazione di sessismo e misoginia e si schierano dalla parte degli animali per sostenere il veganismo.
Gli esperti hanno anche teorizzato che la societÓ si aspetta che le donne siano pi¨ premurose e compassionevoli e che, senza essere cresciute con la mentalitÓ della mascolinitÓ tossica che promuove il consumo di animali, come accade a troppi uomini, si sentano pi¨ accettate socialmente quando scelgono di diventare vegane. Anche se sarebbe fantastico vedere un maggior numero di uomini che si avvicinano a questo stile di vita, oggi Ŕ tutto dedicato alle donne, che onorano il loro impegno convinto per la decenza e il forte carattere morale.


Veganismo, donne e moda
Le donne continuano a dare un enorme contributo al mondo della moda vegana, dalla progettazione/modellazione degli abiti fino all'innovazione nel campo della scienza e della produzione. Una delle nostre scienziate preferite che lavorano nel mondo della moda Ŕ la dottoressa Carmen Hijosa, creatrice dell'alternativa di pelle vegana Pi˝atex, un tessuto che utilizziamo per creare molti dei nostri sandali e stivali vegani, tra gli altri modelli. Ricercatrice di dottorato, Carmen ha creato questo rivoluzionario e resistente tessuto a partire da fibre di foglie di ananas. Il prodotto dei suoi anni di ricerca Ŕ culminato nella creazione di questo materiale ecologico, che offre una fantastica alternativa etica e vegetale alla pelle animale. La dottoressa Hijosa Ŕ una donna d'affari, una scienziata e un importante contributo alla catena di approvvigionamento etico della moda vegana.


Il nostro impegno per le donne
In quanto azienda consapevole, siamo attenti a prendere sul serio gli interessi delle donne. La nostra politica di condotta sul posto di lavoro pone un forte accento sul fatto che le donne si sentano sicure e a proprio agio durante i turni, e facciamo del nostro meglio per assicurarci che l'uguaglianza di genere fiorisca nei nostri uffici, negozi e fabbriche a maggioranza mista. Amiamo anche progettare scarpe che le donne possano indossare, sia nella gamma unisex che in quella femminile, dando loro la sicurezza e lo stile per socializzare, lavorare, fare esercizio fisico e festeggiare in un modo che sia autenticamente loro. Dando una piattaforma alle donne, metaforicamente (e letteralmente, con le scarpe con plateau!) speriamo di evidenziare l'intersezionalitÓ del veganismo e le donne che contribuiscono a metterlo in evidenza.


Conclusione
Indipendentemente dal fatto che siate donne o semplicemente qualcuno che si preoccupa di una donna, vi auguriamo di trascorrere una bella giornata internazionale della donna. Vi invitiamo a riflettere sul vostro impatto sulla Terra, su come le vostre scelte influiscono sulle donne, sia umane che del regno animale, e a pensare a piccole azioni positive che potete intraprendere per migliorare il mondo che vi circonda. Salute!

Lasci il suo commento su questa notizia

Il suo modulo Ŕ stato inviato con successo.
Campo obbligatorio
Campo email non valido
Campo con limite massimo di caratteri
Conoscere lo spazio e acquistare il set
Campo con limite di caratteri minimi
Si Ŕ verificato un errore durante l'aggiornamento dei suoi dati. La preghiamo di rivedere il modulo.

* Campo obbligatorio